Le viti wireless rappresentano lo stato dell’arte del monitoraggio delle giunzioni bullonate.

Grazie alla microbatteria integrata, sono in grado di misurare il precarico della vite e inviare via radio i valori di misura ai router gateway. Ogni router può acquisire dati da migliaia di viti. Ogni vite ha uno specifico indirizzo e può essere perciò facilmente individuata.

Il dato di precarico è gestito centralmente da un software di gestione che memorizza i valori con un intervallo programmabile. E’ possibile definire vari livelli di soglia che, se superati, generano un immediato allarme via mail o sms.

  • Dimensioni da M10 testa esagonale
  • Soglie di allarme programmabili
  • Data Base con integrazione a sistemi di gestione
Viti Wireless